fbpx

Parole per l'anima

Contattami per la tua chiamata gratuita di 30 minuti!

"Il CAMMINO SPIRITUALE: DALL'INFERNO AL PARADISO"  

"Il CAMMINO SPIRITUALE: DALL'INFERNO AL PARADISO"  

Il cammino spirituale è la via per il risveglio di coscienza. Quando sei su questo sentiero ti trovi a guardare in faccia i tuoi demoni, a soffrire amaramente le pene dell'Inferno, per poter poi giungere al Paradiso.
È un viaggio che può iniziare grazie all'incontro particolare con una persona che ti fa spalancare il cuore oppure attraverso una malattia, un lutto, un licenziamento, una separazione.

Sostanzialmente attraverso un forte cambiamento di vita che ti porta a non essere più la stessa persona di prima, che ti stimola a conoscere chi sei in profondità, come diceva l'Oracolo di Delfi, a cercare di comprendere quale sia il tuo scopo di vita, a porti domande esistenziali, ad indagare i misteri della vita e della morte, ad entrare in connessione con l'Universo

Un cammino che ti apre sempre più la mente e il  cuore,

espandendo così il tuo livello di coscienza,

grazie alla tua elevazione spirituale crescente.

Il tuo cambiamento avviene su tutti i piani: mentale, fisico, emotivo, animico, energetico e spirituale. Tu cambi, la tua vita cambia, le tue amicizie cambiano. Lungo la via ti ritrovi a tagliare via rami secchi di tutto ciò che non è più in risonanza con te, bensì con ciò che tu eri prima.

Quando senti bruciare le fiamme dell'Inferno sulla tua pelle, hai la sensazione di non aver mai provato una sofferenza simile.  Ti senti una vittima incompresa, giustiziata dalla vita. Entri a contatto con tutte quelle parti di te, che avevi rimosso nell'inconscio, con i tuoi irrisolti infantili, dove erano celate le tue ferite emotive, che ti procuravano grandi dolori nelle relazioni e le tue convinzioni limitanti, causa dei tuoi continui auto-sabotaggi.

Quando giungi nel Purgatorio, ti senti distrutto, a pezzi, avverti quasi una sensazione di smembramento, quando in realtà ti stai liberando di parti del tuo Ego che non ti servono più. Stai lasciando andare brandelli di un'antica armatura che ti aveva sempre protetto, ma che ora è divenuta un ostacolo all'espressione della tua vera essenza.

E' talmente pesante il dolore che hai dentro, che ti senti schiacciato da un peso che ti porta ad arrancare a fatica nella vita. Prostrato in ginocchio, alzi gli occhi al Cielo, ricercando l'aiuto di una forza sovraumana in grado di sostenerti su questa strada così ardua.

E' in quel momento che incontri veramente la Divinità dentro e fuori di te.

Quando conscio della tua disperazione, inizi a chiedere aiuto concretamente per prenderti cura di te e della tua sofferenza, dài inizio ad un vero e proprio processo di guarigione interiore, sviluppando l'umiltà, per trascendere sempre più l'Ego.

Quando sei nel Purgatorio comprendi che tutto il fango che ti oscurava sta venendo alla Luce, emergendo da dentro di te, per essere visto, compreso accolto e trasmutato. Divieni consapevole che le altre persone e gli eventi che vivevi sono stati strumenti preziosi che ti stimolavano a guardarti dentro, nel loro ruolo di potenti specchi, per contribuire alla tua metamorfosi profonda e al tuo risveglio di coscienza. In questo modo passi dal sentirti una vittima inerme a divenire protagonista, sceneggiatore e regista della tua vita. Hai sviluppato il tuo potere personale, accresciuto la tua autostima.


Stai spurgando la tossicità che ti portavi dentro ignaro,

per pulire finalmente il tuo campo,

sradicando le erbacce,

per gettare con consapevolezza dei semi diversi,

per vedere fiorire il nuovo.


Sei pronto così a riempire della tua essenza l'Albero Sacro, che hai compreso di essere, sviluppando la tua pienezza, conscio di avere radici profonde verso Madre Terra e rami lunghi  protesi verso Padre Cielo.

Sei così arrivato in Paradiso, una dimensione interiore, in cui ti senti ri-nato, pronto ad amare e ricevere liberamente, a vivere nell'abbondanza dell'essere, dopo aver fatto un processo di conoscenza di te e di guarigione, che ti ha fatto finalmente sentire di essere degno e meritevole di ricevere tutto ciò.


Ti senti connesso con il Tutto dentro e fuori di te.


Percepisci un intimo senso di appartenenza all'Universo, desideri vivere consapevolmente un senso di Unione  con gli spiriti affini che condividono i valori che hai sviluppato in te durante questo viaggio e che hanno maturato una visione comune alla tua.

 Ti apri alla Vita, alla Leggerezza, alla Gioia, alla Condivisione...
 
Accogli l'Amore dentro di te,
verso gli altri, verso la Natura, verso il Mondo.
 

Francesca Di Sarno
Via Clauzetto 58, 00188 Roma
Cell: +39.340.58.88.027
Mail: Contattami
FB: https://www.facebook.com/francescadisarnoformatrice/

 
 
Privacy Policy
Cookie Policy