fbpx

Fiamme Gemelle

Contattami per la tua chiamata gratuita di 30 minuti!

"CHE DONI MI HA PORTATO IL MIO RISVEGLIO SPIRITUALE"

"CHE DONI MI HA PORTATO IL MIO RISVEGLIO SPIRITUALE"

Francesca Di Sarno

Attraverso questo articolo vorrei raccontarvi la mia storia, per affrontare un tema di cui si parla poco, perché molto spesso si teme di essere considerati matti. Sento che è giunto il momento di uscire allo scoperto, superando ulteriormente la paura del giudizio.

Spero che questo articolo possa essere utile alle persone che accompagno attraverso i percorsi individuali di Counseling Evolutivo Quantistico alla consapevolezza di se stesse e a coloro che si trovano nel Cammino Spirituale e che si sentono disorientati, come lo sono stata io all’epoca, da ciò che può accadere loro, di fronte a certe manifestazioni particolari. Mi auguro che queste persone possano avvertire un senso di riconoscimento attraverso le mie parole e non sentirsi più sole o isolate, come mi ero sentita io, né tantomeno averne paura o rifiutarle, perché corrisponderebbe a rifiutare una parte importante di sé.

Condividerò con voi la mia esperienza in merito all’attivazione dei miei SENSI PSICHICI, avvenuta, quasi dieci anni fa, in seguito all’incontro con l’uomo che ho riconosciuto essere la mia Fiamma Gemella.

Grazie a questo incontro d’Anima ha avuto inizio il mio Risveglio Spirituale che mi ha portato ad essere protagonista e testimone di alcuni fenomeni particolari, che inizialmente mi hanno letteralmente confusa e sopraffatta. Temevo di rischiare di perdere la ragione, regina del mondo visibile, quando stavano emergendo da dentro di me tutte quelle facoltà sopite che mi stavano consentendo di entrare in contatto, forse per la prima volta, con il mondo invisibile.

Ho compreso come i Sensi Psichici li abbiamo tutti a livello potenziale, ma che possono subire un blocco nel loro sviluppo, se quando eravamo bambini abbiamo ricevuto dei rimproveri, dai nostri genitori o dalle persone a cui eravamo legati affettivamente, non appena li abbiamo manifestati spontaneamente in famiglia.

A me è successo così! Dunque, da bambina ho attuato una rimozione difensiva delle mie “capacità stra-ordinarie”, che sono state ricacciate nella cantina del mio inconscio, sia per adattarmi al contesto familiare per sentirmi amata e apprezzata, sia per non essere vista come una bambina troppo “diversa” e “strana”.

Nonostante tutto questo avveniva a livello inconscio, ricordo che da bambina mi sentivo una sorta di “aliena”, non mi riconoscevo pienamente in ciò che mi stava intorno, ero attratta dall’Universo, dalle navicelle spaziali, dai poteri magici, dalle pozioni alchemiche, dai fantasmi. Ricordo che sentivo di avere una missione speciale da bambina, ma che, nel tempo avevo dimenticata, per farla riaffiorare intorno ai miei 35 anni, quando ho intrapreso il mio Cammino Spirituale.

A 5-6 anni credevo persino di essere stata adottata, per quanto mi sentissi diversa dalla mia famiglia e passavo del tempo a guardare le mie foto da piccola per avere conferme su questa sensazione. Poi nel tempo, mettendo insieme i pezzi del puzzle del mio mondo interiore, ho compreso il senso di tutto ciò.

Inoltre, lavorando su di me negli anni con diverse tecniche energetiche, quali il ThetaHealing, il Channeling, l’Ipnosi Regressiva e la Lettura di Registri Akashici, ho percepito come anche delle morti avvenute in vite precedenti per via dell’aver manifestato i propri Sensi Psichici (bruciate al rogo per essere considerate streghe) hanno creato degli impedimenti in questa vita al loro sviluppo. Ho poi riscontrato le stesse dinamiche anche lavorando con le persone durante le sessioni individuali.

In questi anni, in seguito all'incontro con la mia Fiamma Gemella, dopo il Risveglio della mia Kundalini, l’energia divina presente in noi, ho assistito all'attivazione dei miei Chakra, vortici energetici presenti nel nostro corpo, collegati a delle ghiandole, e presenti anche al di fuori di esso, sotto i piedi e sulla sommità del capo.
Attraverso quell'incontro d'Anima hanno cominciato a svilupparsi anche i miei Sensi Psichici.

Riporto di seguito una descrizione breve per trasmettere questi contenuti nel modo più chiaro e semplice possibile, per farvi comprendere meglio ciò di cui sto parlando.

 

  • CHIAROSENZIENZA o SENSITIVITA’

La capacità di percepire attraverso il proprio corpo, portando a sentire su di sé le emozioni degli altri e i loro blocchi, la facoltà di avvertire immediatamente l’energia delle persone e degli ambienti, sentire la presenza dei defunti, pur non vedendoli.

 

  • CHIAROVEGGENZA

La capacità di vedere sotto forma di immagini il mondo eterico, superando barriere spazio-temporali, che si attiva con l’apertura del “Terzo Occhio”, ovvero della ghiandola pineale situata al centro del cervello tra i due emisferi. Collegata anche ai Sogni Premonitori, alla capacità di vedere i defunti, di incontrare nei sogni defunti, Angeli e Spiriti Guida.

 

  • CHIAROUDIENZA

La capacità di ascoltare delle voci interne o esterne a noi che possono arrivare da esseri dalla quarta dimensione in su da Spiriti Guida, Angeli Custodi, Maestri Ascesi, che ci trasmettono messaggi di notte, al risveglio, nella vita quotidiana in vari modi, come attraverso le canzoni o le frasi dette da qualcuno che sembrano toccarci profondamente.

 

  • CHIAROCOGNIZIONE o SENSO PROFETICO

La capacità di sapere già come si svolgeranno degli eventi, la capacità di leggere i segnali in modo sincronico e di coglierne immediatamente il senso. Può manifestarsi attraverso messaggi intuitivi. L’intuito è connesso al nostro Sé Superiore, ovvero alla nostra Anima.

 

 

  • RETROCOGNIZIONE

La capacità di conoscere e rivedere eventi del passato accedendo ai Registri Akashici, al deposito dove sono custodite le memorie dell’Inconscio Collettivo

 

 

    • TELEPATIA

    trasmettere a distanza messaggi attraverso la mente, di percepire se qualcuno ci sta pensando, se qualcuno ci sta per chiamare. Può essere intenzionale o meno.



  • La vita mi ha insegnato con il tempo così ad accogliere le varie informazioni che giungevano alla mia coscienza attraverso i canali più insoliti, senza metterle in dubbio o giudicarle e senza ritenermi una folle.

    Ciò che mi accadeva mi ha spinto a fare delle ricerche, documentandomi sempre di più, per dare un senso a tutto.


    Ho imparato così a divenire consapevole delle mie intuizioni, ad avere fiducia nelle mie sensazioni, ad osservare i sogni premonitori che facevo per vedere quando si manifestavano nella realtà,
    a comprendere che certi tipi di conoscenze le avevo già ad un livello profondo del mio essere, senza saperne il motivo e tantomeno senza averle studiate prima.

    Ho toccato con mano come certe mie abilità emergevano, senza aver fatto alcun corso specifico per poterle sviluppare, mentre ero in connessione con l'Energia Universale e l'aura delle persone con cui lavoro attraverso le Sessioni Individuali. In molti casi percepivo come venivano a galla antichi talenti custoditi nella profondità della mia Anima, risalenti a delle mie vite precedenti.

    Ho scoperto di fare Viaggi Astrali, di cui non sempre ricordavo le esperienze e le conoscenze apprese, ho iniziato a vedere l'aura delle persone.

    Guardavo le foto e mi arrivavano informazioni sulla persona specifica o sull'energia dei paesaggi raffigurati. Ho iniziato a percepire presenze di esseri disincarnati, a mettermi in contatto con i defunti quando qualcuno aveva bisogno di ricevere informazioni che l'avrebbero portato a vivere meglio la sua vita. Ho sviluppato sempre più una maggiore telepatia, prima con le persone a cui sono legata affettivamente, poi anche con persone appena conosciute.

    Negli anni sono diventata consapevole della mia capacità di co-creazione e manifestazione e della mia forte energia, comprendendo l'importanza del mantenere alte le proprie vibrazioni, puri i propri intenti e positivi i propri pensieri, per la realizzazione dei propri obiettivi.


    Tutto ciò che è emerso all'inizio mi ha inondato come uno tsunami e ho avuto non poca difficoltà a gestirlo, ma nel tempo ho lavorato molto all'integrazione del mondo visibile con quello invisibile.

    L'emersione di queste capacità mi ha permesso di vedere con altri occhi la realtà che mi circonda, sviluppando una maggiore saggezza, sensitività, attenzione e presenza.


    Attraverso il mio Risveglio Spirituale ho compreso io chi sono e quanto posso fare per gli altri, accompagnandoli nel loro cammino di conoscenza e consapevolezza del proprio mondo interiore, per vivere al meglio la loro vita, mettendo a disposizione le mie capacità e i miei talenti innati emersi e sviluppati nel tempo.

     

    Inoltre, ho avvertito il grande senso di responsabilità che comporta l’avere queste facoltà attive e allo stesso tempo quanto sia di fondamentale importanza impiegarle per il bene e non per giochi di potere egoici, nel pieno rispetto delle persone, mantenendo un comportamento etico.



    FRANCESCA DI SARNO

    (29 12 2022)

    Francesca Di Sarno
    Via Clauzetto 58, 00188 Roma
    Cell: +39.340.58.88.027
    Mail: Contattami
    FB: https://www.facebook.com/francescadisarnoformatrice/

     
     

    Privacy Policy

    Cookie Policy